Close

Il Mio Aiuto

Che grande miracolo è esserci!

Impegno Sociale

La mia vita non è fatta solo di momenti divertenti in tv.

Per questo voglio parlarvi di due attività che seguo con passione, e che compiono qualcosa di bellissimo e decisivo per la vita delle persone.

Se volete seguire queste attività e dare loro una mano concretamente, allora avremo una cosa di più in comune.


NutriAid onlus

NutriAid onlus crea iniziative per combattere la malnutrizione in Africa.

Ho cominciato a seguire le attività di NutriAid dal 2005; il presidente è il mio pediatra che mi seguiva quando ero bambina: Costanzo Bellando, che ha ancora lo studio a Borgaro, il mio paese. Aiuto questa onlus da tempo, sono andata in Madagascar a seguire le attività di medici e operatori, e a stare insieme ai bambini nelle strutture del preventorio e ho scelto di adottare una bimba a distanza.

Il periodo di adozione finisce quando i bimbi cominciano ad andare a scuola, così adesso ho un maschietto. Vivere in prima persona il contatto con queste situazioni è un’esperienza che ti cambia la vita. Dai un senso diverso alle cose, riesci a definire le priorità e a capire quanto siano futili molte delle nostre preoccupazioni quotidiane.

Posso dire con certezza che è più quel che ho portato con me di quel che ho dato io a questi bambini.

Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro

Un’altra attività a cui mi dedico con entusiasmo è fare la madrina della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro.

Il centro di Candiolo è un faro di speranza per tutta Italia, un polo oncologico che unisce le attività scientifiche di ricerca con una clinica di cura ad altissima specializzazione.

Credo che ognuno di noi debba sentirsi coinvolto in prima persona nella lotta contro il cancro.

Ho avuto la fortuna e l’onore di conoscere e collaborare con Allegra Agnelli, i medici e i ricercatori che lavorano al centro: persone meravigliose che dedicano la loro vita per sconfiggere il nemico più grande.